Matrimonio post-covid: le regole per la festa

Dopo il sì sarà possibile una festa come ai vecchi tempi. O quasi.

I matrimoni ripartono dal green pass.
Gli invitati, infatti, dovranno dimostrare di avere in tasca la certificazione verde. Pertanto dovranno aver concluso il ciclo vaccinale, oppure essere guariti dall'infezione con certificato rilasciato dall'ASLo dal medico di base o di aver aver effettuato un tampone nelle 48 ore precedenti.

Gli organizzatori dovranno individuare un Covid manager che dovrà assicurarsi del rispetto del protocollo da parte di tutti gli ospiti e dello staff.

Gli assembramenti saranno da evitare e, quando previsto, bisognerà continuare ad utilizzare la mascherina.

L’elenco dei partecipanti dovrà essere conservato per 14 giorni in caso di dovessero verificare positività fra gli ospiti o fra il personale.

Per quanto riguarda il cibo, solo somministrato da personale addetto quindi niente buffet, a meno che non si tratti di monoporzioni.

E per quanto riguarda la musica e il ballo?
Gli intrattenitori dovranno mantenere una distanza di almeno 3 metri dagli invitati, ciascuno dei quali, a sua volta, dovrà avere a disposizione 1,2 metri quadrati.

Dimenticavo, i balli al chiuso sono garantiti sono in zona bianca, lo spazio a disposizione, in questo caso, deve essere di 2 metri quadrati ...

Insomma, le regole sono tante come è tanta la voglia di ripartire!

Lascia un commento

Verify Code

Riconoscimenti

Il Vittoriano Ricevimenti
Via Virgilio, 12
72022 Latiano (Brindisi) - Italia
P.IVA 01533980742
Cod. Fisc. 01533980742
q +39 0831 726221
ilvittoriano@ilvittoriano.it

ORARI
Aperto tutti i giorni
tutto il giorno.

INFORMAZIONI
Contattaci
Suite & Camere Matrimoniali
Privacy

NEWSLETTER

Newsletter

Indirizzo e-mail: